Contenuto

ATER - BILANCIO

Relazione del Presidente

Situazione azienda

Esercizio 2009

ATER - BILANCIO DI PREVISIONE

Bilancio di Previsione 2009


L'A.T.E.R. di Padova

Gli Orari

La sede dell'Ater

La carta dei Servizi

Bandi di Gara

Esiti di Bandi di gara

Aste

Bacheca Informazioni

Gli Organi Aziendali

L'A.t.e.r. in cifre

Piano Triennale

Servizi ai Comuni

Servizi ad Enti Pubblici

Leggi e Normative

Eventi

Opere Realizzate

Link ad altri siti

Relazione del Vice Presidente del C.d.A., Giuseppe Mario

Sigg. Consiglieri, Sigg.Revisori dei conti, Sig. Direttore,

prima di esporre gli aspetti maggiormente significativi contenuti nel Bilancio Consuntivo d'esercizio dell'anno 2009, vorrei fare una breve premessa

Prendendo in considerazione il bilancio preventivo dell'anno 2009 posso affermare che le previsioni sono state rispettate portando così a conclusione i progetti e gli obiettivi aziendali prefissati e che oggi sono stati raggiunti traguardi non solo in termini di efficienza ma anche in termini di credibilità ed affidabilità aziendale, lasciando solide base per la gestione dei futuri esercizi.

Concretamente l'ATER continua ad affrontare la complessa situazione abitativa in Padova e Provincia operando sia sul versante del proprio patrimonio, con la realizzazione di nuovi alloggi e la ristrutturazione degli stabili più vetusti nonché con l'adeguamento alle normative in materia di impianti idro-termo sanitari, elettrici e del gas, sia su quello dei rapporti con l'utenza.

Detto ciò, porto all'esame dei presenti i fondamentali elementi economici e finanziari dell'Azienda nell'esercizio:

  • dai dati di bilancio, l'esercizio 2009 presenta un utile d'esercizio di € 1.076.438,00;
  • l'utile verrà destinato secondo quanto previsto dall'art. 34 dello Statuto, a riserva straordinaria;
  • gli investimenti per nuove costruzioni e recupero edilizio attivati dall'Azienda nell'esercizio sono risultati pari a € 6.770.195,00 con un valore per addetto di circa € 123.095,00;
  • i ricavi da canoni di locazione sono risultati pari a € 14.026.454,00, con un valore per addetto di € 255.026,00; se viene considerato il totale del valore della produzione, pari a € 24.765.449,00, il valore per addetto risulta essere di € 450.281,00;
  • il prelievo tributario complessivo per l'ATER è stato nell'esercizio 2009 di € 2.859.775,00 pari a € 377,00 per ogni alloggio (esclusi quelli gestiti per conto terzi), che ha inciso sulle entrate da canoni per circa il 24,98%.
  • l'Azienda è intervenuta sul proprio patrimonio abitativo con interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, messa a norma dell'impiantistica, ed a tale proposito è da fare notare che le risorse finanziarie impiegate per tali interventi ammontano a € 3.643.442,00 che rapportate ai ricavi da canoni hanno un'incidenza del 31,83%;
  • per quanto riguarda i lavori di nuova costruzione si evidenzia che nel corso dell'esercizio 2009 sono stati appaltati lavori per la costruzione di n. 54 alloggi in Comune di Padova Località Torre, di n° 22 alloggi in Comune di Vigonza via Paradisi e n° 10 alloggi in Comune di Albignasego Località Lion;
  • per quanto riguarda l'attività di recupero edilizio si evidenzia che nel corso dell'esercizio 2009 sono stati consegnati alle imprese aggiudicatarie i lavori di recupero edilizio per n. 17 alloggi in Comune di Montagnana relativi al secondo stralcio del Contratto di Quartiere e per n° 6 alloggi in Comune di Padova via Crimea
  • le nuove assegnazioni sono state pari a 296 di cui 128 nei Comuni della Provincia di Padova e 168 nel Comune di Padova;
  • circa la legge 24 dicembre 1993 n° 560 recante "Norme in materia di alienazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica", e la successiva approvazione da parte della Regione del Veneto (provvedimento n° 912 del 11/3/94) del Piano Generale di vendita, la dismissione del patrimonio di Edilizia Abitativa Pubblica ha registrato la vendita di n° 24 alloggi per un ricavo di € 2.002.588,00;

Devo ricordare, infine, gli eventi che hanno maggiormente caratterizzato la gestione aziendale durante l'esercizio:

  • la predisposizione del piano triennale anno 2010-2012 e dell'elenco annuale 2010 dei lavori pubblici;
  • il completamento dei lavori di costruzione e/o recupero edilizio nei Comuni di Padova (Via Lister), Casale di Scodosia, Solesino, Legnaro Località Volparo;
  • proseguimento dei lavori relativi ai Contratti di quartiere 2° in Comune di Padova località Portello ed in Comune di Montagnana;
  • proseguimento dei lavori di nuova costruzione nei Comuni di Padova Loc. Torre, Vescovana, Vigonza, Albignasego;
  • inizio procedure di acquisto di alloggi ubicati nell'ambito del complesso immobiliare immobiliare "Serenissima" in Padova via Anelli come da DGRV 3074 del 21/12/2008;
  • approvazione della convenzione per la costruzione di una nuova caserma dei Carabinieri tra ATER di Padova e Comune di Este;
  • approvazione di una convenzione per la realizzazione e gestione di alloggi di edilizia sovvenzionata nell'ambito del programma innovativo in ambito urbano denominato Contratto di Quartiere II tra ATER di Padova e Comune di Vigonza;
  • completamento della progettazione relativa alle Caserme dell'Arma dei Carabinieri nei Comuni di Este e Castelbaldo;
  • esperimento della procedura di gara per l'affidamento del servizio di tesoreria;
  • selezione di personale per l'assunzione del nuovo Dirigente dell'Area Tecnica;
  • D.D.E.A. n° 391 del 17/12/2009 con il quale il Dirigente Regionale Direzione Edilizia Abitativa approvava la graduatoria degli interventi ammessi, dell'elenco degli interventi esclusi ed assunzione dell'impegno di spesa relativamente al bando di concorso per la realizzazione o il recupero degli interventi destinati alla locazione a canone concertato ai sensi dell'art. 2, comma 3, della legge n° 431/1998. Gli interventi ammessi al finanziamento da parte della ATER di Padova sono rispettivamente Villafranca Padova loc. Taggì n° 9 alloggi e Villafranca Padovana n° 20 alloggi;
  • a seguito dell'entrata in vigore del D.Lgs. n° 81/2008 in tema di sicurezza sul lavoro che stabilisce, tra l'altro, di valutare nei posti di lavoro i rischi psicosociali collegati allo stress da lavoro correlato, l'ATER ha svolto , con la consulenza di docenti dell'Università di Padova tramite la somministrazione di circa 350 domande a tutti i dipendenti, un test per rilevare appunto il grado di stress presente nei lavoratori. I risultati verranno forniti nel corso del prossimo anno.

Le conclusioni che traggo confermano un quadro aziendale fortemente determinato e dinamico, caratterizzato da indirizzi certi.

A chiusura della presente relazione, rivolgo un sentito ringraziamento a tutto il personale per l'impegno dimostrato nell'adempiere al proprio dovere professionale ed in particolar modo voglio ricordare la Dottoressa Renata Beltramin, prematuramente scomparsa, che ha contribuito in modo sostanziale alla predisposizione di questo e di tutti i precedenti bilanci permettendo all'ATER di Padova di trovarsi in questa invidiabile situazione.

 

 
 
 
 
Copyright © 2004, AterPadova.it.
Tutti i diritti riservati - Sito accessibile Sito normale
La nostra azienda - Dove siamo - Statuto - Documenti - Bilancio - Contatti 

Questo sito a' realizzato secondo gli standard del w3c (raccomandazioni HTML 4.01 e CSS livello 2) per garantire la massima accessibilitý e fruibilitý delle informazioni a tutte le tipologie di utenti e senza distinzioni di piattaforma e browser.
Mentre i contenuti informativi del sito sono visibili con tutti i dispositivi per l'accesso a internet e con tutti i browser, la reale impaginazione grafica a' visibile utilizzando i browser standard conforssmi alle specifiche w3c.
Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard.
Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project (WaSP) [http://webstandards.org/act/campaign/buc/] dove verranno illustrati i browser standard gratuiti diponibili per ogni piattaforma.