Contenuto

ATER - STATUTO

Titolo I:
Natura e Fini Istituzionali dell'Azienda
Titolo II:Capo I
Il Consiglio di Amministrazione
Titolo II: Capo II
Il Presidente
Titolo II: Capo III
Il Direttore
Titolo II: Capo IV
Il Collegio dei Revisori dei Conti
Titolo III:
Patrimonio e Fondi di Finanziamento
Titolo IV:
Struttura Organizzativa Aziendale
Titolo V:
Gestione economica e finanziaria
Titolo VI:
Disposizioni finali e transitorie

 

L'A.T.E.R. di Padova

Gli Orari

La sede dell'Ater

La carta dei Servizi

Bandi di Gara

Esiti di Bandi di gara

Aste

Bacheca Informazioni

Notiziario A.T.E.R.

Gli Organi Aziendali

L'A.t.e.r. in cifre

Relazione del Presidente

Servizi ai Comuni

Servizi ad Enti Pubblici

Leggi e Normative

Eventi

Opere Realizzate

Link ad altri siti


Art. 12 (nomina, durata in carica, revoca, dimissioni, decadenza)


1) La nomina, la durata in carica, la revoca, le dimissioni, la decadenza del Presidente sono disciplinate dalla legge regionale.

Art. 13 (competenze)

1. Il Presidente ha la rappresentanza legale dell'Azienda, convoca e presiede il Consiglio di Amministrazione, sovrintende al funzionamento dell'Azienda e vigila sull'esecuzione delle deliberazioni del Consiglio di Amministrazione;

2. Spetta in particolare al Presidente:

a) Convocare e presiedere il Consiglio di Amministrazione e determinare gli argomenti da inserire all'ordine del giorno del Consiglio stesso;

b) sottoscrivere gli atti e la corrispondenza relativamente alle materie non ascrivibili ad attività di gestione, nonché i provvedimenti espressamente ad esso attribuiti da norme di legge o regolamentari;

c) controllare l'applicazione delle deliberazioni emanate dal Consiglio di Amministrazione;

d) seguire e sovrintendere l'andamento dell'amministrazione con riferimento agli obiettivi del Consiglio;

e) adottare, in caso di necessità ed urgenza, sotto la sua responsabilità, provvedimenti di competenza del Consiglio da sottoporre a ratifica dello stesso a pena di decadenza nella prima seduta successiva. Detti provvedimenti sono immediatamente esecutivi. Il Presidente risponde anche sotto il profilo patrimoniale, fino alla intervenuta ratifica o nei casi di mancata ratifica dei provvedimenti assunti;

f) avocare a se' per particolari motivi di necessità e di urgenza specificatamente motivati atti di competenza del Direttore, in caso di impedimento di quest'ultimo e qualora non sia possibile la sua sostituzione nell'ambito dell'Azienda;

g) adottare tutti i provvedimenti di sua competenza secondo le norme di legge e regolamentari;

h) prendere visione e verificare la regolarità del rendiconto periodico presentato dal Direttore relativo agli appalti dei lavori e forniture da lui disposti nell'ambito della sua competenza, nonché alle spese in economia dallo stesso disposte ai sensi dell'apposito regolamento;

i) esercitare tutte le altre attribuzioni a lui assegnatate dal presente Statuto e dai regolamenti di attuazione.

l) trasmettere al Presidente della Giunta Regionale le deliberazioni adottate nei termini previsti dalla legge.

Art. 14 (Vicepresidente)

1. Il Vicepresidente sostituisce il Presidente in caso di sua assenza od impedimento; mancando anche il Vicepresidente le funzioni del Presidente sono esercitate dal Consigliere più anziano di nomina ed in caso di contemporaneità di nomina, dal Consigliere più anziano di età.


 
 
 
 
Copyright ę 2004, AterPadova.it.
Tutti i diritti riservati - Sito accessibile Sito normale
La nostra azienda - Dove siamo - Statuto - Documenti - Bilancio - Contatti 

Questo sito ╦ realizzato secondo gli standard del w3c (raccomandazioni HTML 4.01 e CSS livello 2) per garantire la massima accessibilitř e fruibilitř delle informazioni a tutte le tipologie di utenti e senza distinzioni di piattaforma e browser.
Mentre i contenuti informativi del sito sono visibili con tutti i dispositivi per l'accesso a internet e con tutti i browser, la reale impaginazione grafica ╦ visibile utilizzando i browser standard conforssmi alle specifiche w3c.
Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard.
Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project (WaSP) [http://webstandards.org/act/campaign/buc/] dove verranno illustrati i browser standard gratuiti diponibili per ogni piattaforma.